Venerdì 29 Settembre, Notte Europea dei Ricercatori 2017: 50 sfumature di verde: la bioeconomia ci salverà!

Per la Notte Europea dei Ricercatori, il Bioeconomy in Transition Research Group – BiT (Unitelma Sapienza) si pone l’obiettivo di presentare al pubblico dell’evento la propria attività, nonché il progetto europeo STAR-ProBio, una Research and Innovation Action (RIA) multilaterale coordinata da Unitelma Sapienza e vincitrice di un finanziamento Horizon 2020 della durata di tre anni (a partire dal 1 Maggio 2017).

STAR-ProBio supporta la Commissione europea nella piena attuazione delle iniziative di policy europee, della politica industriale e della strategia europea per la bioeconomia, sviluppando case studies e strumenti di valutazione della sostenibilità per i prodotti bio. Questo progetto si configura senz’altro come un esempio di scienza come “marchio di fabbrica”, una garanzia di eccellenza della ricerca che migliora la vita quotidiana di tutti. Si tratta inoltre di un riconoscimento di prestigio per il nostro Paese, capofila di un consorzio formato da 15 partner provenienti da 11 Paesi europei.

Il team del BiT intende usufruire degli spazi di Frascati Scienza per raccontarsi al pubblico e raccontare la propria attività, attraverso presentazioni interattive e gadget. Prevista una sessione di Q&A.

Data: Venerdì 29 Settembre 2017.

Orario: Dalle ore 18:00 alle ore 19:30.

Luogo: Mura del Valadier – via del Castello – Frascati, IT

Per questo evento è consigliato prenotarsi qui.